Il leggendario Victor Børge

Victor Børge è un pianista danese che si è fatto un nome nel mondo della musica classica.

In questo post daremo uno sguardo più approfondito alla sua vita e alla sua carriera e scopriremo cosa lo rende uno dei più grandi comici e intrattenitori di pianoforte di tutti i tempi.

Buona lettura!

Questo articolo non vuole essere come la pagina di Wikipedia di Victor Børge, ma vuole evidenziare e onorare la vita di questo straordinario pianista e toccare la sua storia e i suoi successi.

Indice dei contenuti

Chi era Victor Børge? – Biografia

Victor Børge (in origine Børge Rosenbaum) è stato un pianista e direttore d’orchestra danese, nato il 3 gennaio 1909 nella capitale danese Copenaghen. Victor Børge è morto nel 2000 a Greenwich, nel Connecticut. Aveva 91 anni ed è sepolto al Westwood Memorial Park di Los Angeles, California.

Educazione al pianoforte

Ha iniziato a suonare il pianoforte a soli tre anni. All’età di otto anni si esibì per la prima volta in pubblico.

Ha studiato alla Royal Danish Academy of Music, per la quale ha ricevuto una borsa di studio completa. La carriera di Børge decollò negli anni ’30, quando iniziò a esibirsi in Europa e negli Stati Uniti.

I suoi matrimoni

Børge si è sposato due volte.

Elsie Watts

La sua prima moglie fu Elsie Watts, una cantante inglese che conobbe durante una tournée in Inghilterra. Sono stati sposati dal 1933 al 1951 e hanno avuto due figli adottivi.

Raschietto Sanna

La sua seconda moglie è stata la psicologa svedese-americana Sanna Scraper, con cui è stato sposato dal 1974 fino alla sua morte nel 2000. Hanno avuto tre figli insieme.

I momenti più divertenti di Victor Børge: le sue battute al pianoforte

Sebbene Børge fosse un pianista di talento, era anche noto per le sue capacità comiche. Spesso incorpora nelle sue esibizioni battute e commenti umoristici.

Mozart

È stato descritto come “il più grande comico del mondo che si dà il caso suoni il pianoforte”. Victor Børge non era solo un pianista straordinario, ma anche un comico di talento. Divenne famoso per i suoi numeri umoristici sul palcoscenico, che includevano una varietà di battute, una delle quali prendeva in giro Mozart.

Lo scherzo del barbiere

A volte si limitava a raccontare barzellette accompagnandole con il pianoforte. Un esempio esilarante è la sua battuta sul barbiere di Copenaghen:

Qual era la musica di Victor Børge?

La musica capovolta di Børge era un modo umoristico di suonare il pianoforte capovolgendo lo spartito e suonandolo in quel modo.

Dai un’occhiata al seguente video su YouTube per avere un esempio delle sue divertenti performance:

Qual è la battuta di Victor Børge “giù le mani”?

Per questo scherzo, Victor Børge condivide il palco con la cantante lirica Marilyn Mulvey. Mentre canta, appoggia ripetutamente le mani sul pianoforte a coda e Victor Børge, divertente come sempre, le ricorda di togliere le mani.

Risultati ed eredità

Con una carriera così straordinaria, non sorprende che Victor Børge abbia raggiunto molti traguardi memorabili, la cui eredità viene mantenuta ancora oggi.

La punteggiatura fonetica di Victor Børge

La “punteggiatura fonetica” di Victor Børge è un modo umoristico di punteggiare il testo parlato utilizzando i suoni al posto dei tradizionali segni di punteggiatura.

Dai un’occhiata a questo video per vedere Victor Børge in azione, spiegando la teoria che sta alla base:

Punteggiatura fonetica con Dean Martin

Ecco un altro divertente esempio della “punteggiatura fonetica” di Victor Borge, questa volta con Dean Martin:

Il linguaggio inflazionistico di Victor Børge

L'”Inflationary Language” di Victor Børge è una routine umoristica in cui inventa parole. Lo fa cambiando le parole che contengono un numero e portandole al numero successivo.

Ad esempio:

Leggendolo sembra un po’ strano, ma la sua splendida interpretazione delle battute lo rende incredibilmente divertente:

Cos’è la Fondazione Thanks To Scandinavia?

Nel 1963, Victor Børge e Richard Netter fondarono Thanks To Scandinavia, un fondo di borse di studio per esprimere gratitudine per le gesta eroiche degli scandinavi che salvarono migliaia di vite durante l’Olocausto.

Cos’è il Victor Børge Legacy Award?

Il Victor Børge Legacy Award è un concorso annuale per giovani studenti di pianoforte delle regioni di Omaha, Southwestern Iowa e Des Moines. Il progetto è iniziato nel 2011 e il recital inaugurale si è tenuto al museo nell’aprile 2012.

Il concorso prevede la scelta di due vincitori per ciascuna delle tre regioni locali. Questi sei dovranno poi scrivere un saggio che esplori un aspetto della vita e dell’eredità di Victor Børge.

Cosa c’entra Victor Børge con l’Associazione Pianisti Americani?

L’American Pianists Association è stata fondata nel 1962 da Victor Børge, Tony Habig e Julius Bloom. L’obiettivo dell’organizzazione è quello di aiutare i giovani pianisti classici e jazz americani ad avere successo nella loro carriera.

Che cos’era il Victor Børge Show?

Il Victor Børge Show era un programma televisivo comico musicale andato in onda sulla CBS da febbraio a giugno del 1951. Il film metteva in risalto il talento comico di Børge e la sua abilità nel suonare il pianoforte.

Quali libri ha pubblicato Victor Børge?

Børge non solo scrisse opere musicali, ma fu anche autore di tre libri:

La migliore performance al pianoforte di Victor Børge – Clair de Lune

Molte persone sono talmente abituate a vedere Victor Børge scherzare che le sue abilità al pianoforte sono state un po’ trascurate. Se non l’hai ancora fatto, assicurati di dare un’occhiata alla sua performance del Clair de Lune di Claude Debussy.

Questa è sicuramente una delle migliori performance che potrai mai incontrare:

Conclusione

In conclusione, Victor Børge è stato un comico innovativo e creativo, pioniere di molti nuovi stili comici, tra cui la commedia musicale, la punteggiatura fonetica e il linguaggio inflazionato. Era anche un pianista di talento e le sue esibizioni sono state apprezzate da milioni di persone in tutto il mondo.

Anche se non è più tra noi, la sua eredità continua attraverso il lavoro della Fondazione Thanks To Scandinavia, il Victor Børge Legacy Award e l’American Pianists Association. Se non l’hai ancora fatto, assicurati di dare un’occhiata ad alcuni dei suoi numeri più famosi e alla sua bellissima interpretazione al pianoforte di Clair de Lune.

5/5 - (10 votes)